In questo post presento una mia traduzione di una delle canzoni più controverse di sempre dei Led Zeppelin: “Stairway To Heaven”.
Pietra miliare della musica Rock è sempre stata al centro di controversie sul l’oscuro significato delle sue parole. Qui voglio solamente proporre il testo tradotto in italiano chiedendo al lettore di lasciarsi trasportare dalle immagini poetiche che danno a questo testo una potenza psichedelica.
Nella traduzione del brano, ho apportato alcune modifiche di forma per renderlo più agievole alla lettura e soprattutto alla lingua italiana. Ad esempio nel primo verso ho introdotto l’anafora di “Una signora”, inoltre ho cercato di mantenere una struttura il più possibile ricca di allitterazioni che bene si prestano alla lettura scorrevole.

Amo questa canzone per la sua poesia e spero che il lettore possa condividerne la grandezza.

Una signora è sicura
che oro è tutto quello che brilla;
Una signora che una scala
per il paradiso sta comprando;
Una signora che non appena
in cielo giungerà con una parola
tutto possiederà
anche se i negozi chiusi saranno già.

Lì, sul muro, un cartello c’è
ma lei vuole saperne il perchè
Gente, sapete, a volte le parole
non hanno un solo significato.
Lì, su di un albero vicino al ruscello
c’è un uccello che canta:
“Ricorda, spesso i pensieri sono sospetti”

E ciò mi fa pensare
e ripensare…

C’è una sensazione che mi prende
quando volgo lo sguardo all’occidente
ed il mio spirito piange per staccarsi.
Ho visto nei miei pensieri
anelli di fumo nella foresta
e le voci di coloro che guardano.

E ciò mi fa pensare,
pensare
e ripensare…

Ed i mormorii suggeriscono che
se tutti la melodia cantiamo
il Pifferaio, un giorno, giungerà
e verso la verità tutti ci guiderà,
ed il nuovo giorno arriverà
per coloro che continuano a combattere
e quelle stesse foreste si riempiranno dell’eco delle risate.

Ora, non ti spaventare se nella tua siepe
tra i rami qualcosa si muove,
sono solo i preparativi
per la Regina di Maggio.

Si, ci sono due percorsi
che puoi intraprendere
ma, alla fine, c’è ancora del tempo
per cambiare la propria rotta

e questo mi fa pensare,
pensare e ripensare

Nella tua mente stai canticchiando
quel ritmo che non se ne va!
Se per caso già non lo sapessi
è solo il pifferaio che ti sta chiamando
Cara, signora, senti il vento soffiare?
Non sapevi che la tua scala è proprio là?

E mentre noi andiamo per la strada
la nostra ombra è già più alta dell’anima!
Ecco una donna che conosciamo
lei esplode di luce bianca e ci vuole mostrare
come tutto ancora si tramuti in oro
e se ascolti molto bene
la sinfonia giungerà alle tue orecchie finalmente
quando tutti valgono per uno, e uno vale per tutti,
essere una roccia ma non poter rotolare
ed intanto lei si compra quella scala per il paradiso.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Creative Writing

Catwoman

This is a long and personal piece, I wrote during my last travel in the UK. It is a surreal encounter with a personification of fear, sensuality and beauty: a Catwoman. This Catwoman wants to Leggi tutto…

Creative Writing

Una favola

Nella vita ci sono cose e persone che magari vedi solo per un secondo oppure solo in televisione ma che non si sa per quale motivo ti rimangono impresse. Ricordo ancora quando in quell’estate del Leggi tutto…

Traduzione

Rabbia

Stavo sfogliando la raccolta di poesie di Florence Welch quando mi sono imbattuto in questo breve componimento. Subito ho pensato a quanto fosse contemporaneo, vero e triste. Preoccupato dall’arrivo dell’età della rabbia, Dove solo la Leggi tutto…

PageLines