Il video di “Queen of Peace & Long & Lost” è diverso dagli altri perché presenta un anomalia.  Alla fine di entrambe le canzoni viene recitata una poesia scritta da Florence Welch. Ho deciso di tradurla e di metterla in questa terza parte del capitolo 5 perché merita una lettura in attenta.
“Body of Water” è una poesia scritta durante le registrazioni del video ed è una riflessione sull’amore. Come dice la cantante la poesia nasce dalla vista dell’oceano e dalla sua comparazione con il sentimento più alto. Florence mette sullo stesso piano acqua e amore, essi sono entrambi fondamentali per la nostra vita ma entrambi hanno un lato oscuro: But you can’t live on love/And salt water’s no drink.

Nella mia traduzione qui presentata, troverete un testo fedele all’originale nel messaggio e nella struttura. L’unica differenza sostanziale sta nella traduzione del verso finale:

We break, and break, and break
And break ourselves upon the beach

Dove ho preferito sostituire il termine Break con quattro termini italiani diversi: spezzare, sgretolare, sbriciolare e dissolvere, per dare al verso una musicalità diversa a mio avviso più incisiva della ripetizione dello stesso termine: rompere o spaccare.

Tuffarti dentro un’altro corpo
Questo è quello che vuoi veramente
Essere fuori da te ed essere divorato
Nuotare tra la pelle dell’essere amato
Senza bisogno né di respirare
Né di pensare
Ma la vita non è solo amare
L’acqua del mare non è potabile
Stiamo morendo di sete quindi ci divoriamo a vicenda
Il mare è ancora la nostra violenta Madre
Il sangue qui intorno ci circonda come acqua
Ogni onda, un agnello in mano al macellaio
e come a bambini a cui, lei, nulla può insegnare
Ci spezziamo, sgretoliamo, sbricioliamo
e dissolviamo sulla sabbia.

 

Leggi Capitolo 5 part 2


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Creative Writing

Catwoman

This is a long and personal piece, I wrote during my last travel in the UK. It is a surreal encounter with a personification of fear, sensuality and beauty: a Catwoman. This Catwoman wants to Leggi tutto…

Creative Writing

Una favola

Nella vita ci sono cose e persone che magari vedi solo per un secondo oppure solo in televisione ma che non si sa per quale motivo ti rimangono impresse. Ricordo ancora quando in quell’estate del Leggi tutto…

Traduzione

Rabbia

Stavo sfogliando la raccolta di poesie di Florence Welch quando mi sono imbattuto in questo breve componimento. Subito ho pensato a quanto fosse contemporaneo, vero e triste. Preoccupato dall’arrivo dell’età della rabbia, Dove solo la Leggi tutto…

PageLines