Tra le opere di Shakespeare Macbeth è quella che  preferisco per la sua atmosfera cupa e per quel suo tocco di magia Gotica. Per me è una delle opere del Bardo tra le più visionarie in grado di esplorare le parti più oscure dell’animo umano. Le streghe, gli spiriti e la centralità della pazzia umana danno vita ad un’opera unica che può essere considerata Gotica ancora prima che il concetto di Gotico fosse inventato (Fine Settecento). Questa breve traduzione è estrapolata da uno dei monologhi di Lady Macbeth. Qui la protagonista da vita ad una specie di rito che la trasformerà poi in una sanguinaria assassina.

“Anche il corvo – messaggero di morte – saluta il fatale arrivo di Duncan
presso le mie mura con un rauco gracchiare,” disse ad alta voce.
Quindi alzò le mani al cielo:
“Venite, spiriti!
Schiavi di quei pensieri mortali! Rendetemi, qui, sterile,
E riempitemi da capo a piedi di crudeltà fatale;
Rendete duro il mio sangue,
Bloccate l’entrata ed ogni passaggio al rimorso,
Nessun sentimento Naturale dovrà giungere a me
E disturbare la mia malefica impresa, e nemmeno
Dovrà placarne il suo compimento! Venite
Attaccatevi al mio seno di donna,
Succhiate il mio latte e donatemi il vostro veleno,
Voi ministri assassini,
Ovunque nella vostra invisibile sostanza
Servite della Natura la malizia! Vieni,  dura notte,
E vestiti del fumo più nero dell’inferno,
Affinchè il mio coltello non veda nemmeno la carne
Da lui sfondata, e che il Cielo non possa penetrare
Attraverso l’oscuro mantello di notte,
Per gridare “Fermati, Fermati!”

 

 

 

Categorie: Traduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Traduzione

Rabbia

Stavo sfogliando la raccolta di poesie di Florence Welch quando mi sono imbattuto in questo breve componimento. Subito ho pensato a quanto fosse contemporaneo, vero e triste. Preoccupato dall’arrivo dell’età della rabbia, Dove solo la Leggi tutto…

Traduzione

Wishlist

Wishlist singolo tratto dal quinto album dei Pearl Jam: Yield, è uno stream-of-consciousness semplice ma molto profondo in cui l’autore (Eddie Vedder) immagina di essere: cose, sentimenti, persone e concetti. Tra i versi della canzone Leggi tutto…

English

Ghost Song

Il 3 Luglio 1971 moriva a Parigi Jim Morrison, personaggio controverso e grandissimo artista, non solo cantante ma anche poeta e regista. Un vero artista a tutto tondo consumato fino alla morte dai suoi vizi Leggi tutto…

PageLines