Il “pellegrinaggio” alla tomba di J.R.R. Tolkien è stato uno dei momenti più carichi di intensità del mio vagare per le campagne Inglesi. Al cospetto di questa semplice lapide ho ripensato a quanto le sue avventure abbiano influenzato non solo la mia immaginazione ma anche la mia vita. Vagare in mondi paralleli ed immaginari non è mai una perdita di tempo, anzi, spesso è utile non solo per rilassarsi ma anche per ragionare sul trascorrere delle nostre giornate.

Il componimento è libero con accenni di verso allitterativo.

I came here from another shire
distant is the Hill in which I dwell.
No treasures, no trophies or trolls
I met on my journey here;

but on your grave I can feel
the life you gave to us, mortal mate.
For a while I breath your spells,
your riddles and your rhymes

echoing from your worlds of gracious grace.
In your books I read the words that made me
wonder, dream and struggle
for a better fire.

Because human life is a great quest
unpaved the path that brings you there.
Where? We do not know;
a dragon’s nest? a Golden Hall?

Fighting with your fellowship
through mines of war
with a broken sword and a rusted shield,
winning or losing your single chance.

Over your grave I thank thee
writer and man of Middle earth.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

English

Una Scala Per Il Paradiso

In questo post presento una mia traduzione di una delle canzoni più controverse di sempre dei Led Zeppelin: “Stairway To Heaven”. Pietra miliare della musica Rock è sempre stata al centro di controversie sul l’oscuro Leggi tutto…

English

Capitolo 5 - Parte 3 - Il Corpo dell'Acqua

Il video di “Queen of Peace & Long & Lost” è diverso dagli altri perché presenta un anomalia.  Alla fine di entrambe le canzoni viene recitata una poesia scritta da Florence Welch. Ho deciso di Leggi tutto…

English

Capitolo 5 - Parte 2- Desiderosa e dispersa

In questa seconda parte del capitolo 5 troverete la traduzione della canzone “Long and Lost”. Direttamente collegata nel video che segue a “Queen of Peace”, descrive un momento di ripensamento nella mente di Florence. Tra Leggi tutto…

PageLines